Suggerimenti per la pesca alla trota di lago da riva

Generalmente, le trote sono considerate abitanti dei torrenti, ma ci sono molti laghi che possono fornire una grande azione per le trote. Se un pescatore esprime interesse per la pesca della trota lacustre dalla riva, potrebbe esserci una certa confusione in quanto potrebbe chiedere di prendere di mira la trota lacustre, una specie di grandi acque profonde, o semplicemente chiedere dove si trova la pesca lacustre dalla riva per altre specie come come la trota fario o iridea.

La pesca della trota di lago dalla riva (per la trota di lago) può essere effettuata in alcuni laghi rocciosi e freddi. In Colorado, ad esempio, la gente del posto usa la carne di pollone sul fondo in modo molto simile alla pesca del pesce gatto. Ho anche avuto fortuna a fare lanci lunghi con cucchiai pesanti con la punta di una coda bianca di larva e poi lasciare che colpisse il fondo prima di fare un recupero molto lento.

Anche la pesca in lago da riva di altre trote può essere molto produttiva. Quando si impara a pescare la trota in un lago, le bocche degli affluenti sono spesso ottimi punti di partenza. Tieni presente che poiché questi pesci preferiscono l’acqua limpida, un approccio e una presentazione furtivi aiuteranno a evitare di spaventare i pesci. La pesca a mosca nei laghi da riva può essere una tecnica pratica, in particolare quando la pressione di pesca è alta e altre esche vengono rifiutate.

Nel lago Erie, la trota fario e la steelhead, l’equivalente genetico della trota iridea, martellano piccoli cucchiai quando si pesca la trota di lago dalla riva, con anche il potenziale di una rara trota di lago che potrebbe entrare nel mix. In autunno e in inverno, queste trote si avventurano su e giù per i ruscelli dove venivano stoccate. Le foci di questi affluenti offrono alcune grandi opportunità di pesca costiera, con un po’ più di spazio per i gomiti rispetto ai torrenti che possono essere affollati in questo periodo dell’anno.

Sebbene alcuni pescatori possano sostenere che vermi della farina, uova di pesce o nightcrawler, i pesciolini di solito si classificano come l’esca migliore per la pesca sul lago. Un piccolo jig di marabù con la punta di un pesciolino, vivo o essiccato e salato, che va alla deriva sotto un bobber può essere uno dei più efficaci rig per la pesca alla trota da riva ed è un buon piano B, se i pesci non colpiscono i cucchiai.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *