tacos di pesce

Ogni volta che vedo un’idea che fornisce una soluzione a uno dei miei problemi, mi prendo a calci per non averlo capito da solo. Dopo aver sfilettato pesci come il merluzzo, la spigola o altri pesci bianchi e friabili, di solito mi avanza un mucchio di piccoli pezzi. È difficile lavorare con loro, ed è proprio qui che entrano in gioco i Fish Tacos. Pensaci: chi vuole davvero mangiare una zuppa di pesce in estate comunque? I tacos di pesce risolvono il problema e preparano un pasto delizioso e divertente. Naturalmente non c’è bisogno di aspettare di avere pezzi di scarto, un pezzo normale di merluzzo o una spigola a strisce possono essere tritati su richiesta. Ecco come sono fatti.

Ingredienti:
3-4 pezzi di pesce per taco, tagliati a cubetti e della grandezza di un boccone.
2 uova
1 tazza di pangrattato
½ cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe di Caienna
½ cucchiaino di cumino macinato
Olio vegetale e un bastoncino di crema di burro dolce

Ingredienti Taco:
Tortillas dure o morbide
Lattuga tritata
Cipolla tritata
Pomodori a pezzi
Olive nere tritate
2 tazze di riso bianco cotto
Lime affettate

Passi:

Mescolare insieme tutti gli ingredienti secchi: pangrattato, sale, pepe di Caienna e cumino.
Scaldare una padella con olio e burro.
Sbattere le uova in una ciotola.
Passare un pezzo di pesce nell’uovo, ricoprire nel composto di pangrattato e metterlo in una padella riscaldata.
Cuocete per un minuto e ripetete, rigirando su tutti i lati se saranno dorati.
Farcire una tortilla dura o morbida con il riso cotto e poi il trito di lattuga, cipolla, pomodori, olive nere e riso. Aggiungere la salsa e il pesce. Servire con fettine di lime a piacere.


Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *