Take Me Fishing – Segni che potresti aver bisogno di una nuova attrezzatura da pesca

Arriva un momento nella vita di ogni pescatore in cui deve separarsi da diversi pezzi dell’amato attrezzo da pesca. Non commettere errori al riguardo; il processo di spurgo dell’attrezzatura può essere un’esperienza agrodolce. Da un lato, sei estasiato all’idea di acquistare nuovi attrezzi che sono stati costruiti con gli ultimi progressi tecnologici e materiali. D’altra parte, le lacrime iniziano a scorrerti lungo le guance al pensiero di dire “arrivederci” al mulinello da pesca che ti ha aiutato a far atterrare il tuo primo basso da 8 libbre, anche se non riesci a far girare la maniglia di un pollice.

Come fai a sapere quando è il momento di ritirare alcuni tipi di attrezzi da pesca? Bene, non esiste una risposta esauriente a questa domanda, ma puoi individuare i segni chiave che potrebbe essere il momento di riparare o aggiornare in base ai diversi tipi di attrezzi da pesca e componenti.

1. Il tuo mulinello da pesca inizia a macinare e la resistenza non è più regolare. Prova a pulire e lubrificare a fondo la bobina in base alle istruzioni nel manuale del proprietario per vedere se aiuta. In caso contrario, potrebbe essere necessario investire in un nuovo mulinello da pesca.

2. Un pesce colpisce la tua esca o esca e la tua lenza si rompe mentre scorre attraverso le guide della canna. L’interno di uno dei tuoi guidacanna potrebbe essere graffiato o scheggiato. La maggior parte delle guide delle canne sono realizzate con anelli in ceramica all’interno che possono graffiarsi o scheggiarsi. Se fai scorrere una calza di nylon attraverso gli anelli della tua canna e si blocca, è il momento di sostituire gli anelli (considera gli anelli in titanio che dureranno più a lungo e non si corroderanno) o prendi una nuova canna.

3. Noti che la tua lenza monofilamento ha piegature o abrasioni. Se pensi che il tuo monofilamento abbia più memoria di prima o che non sia così facile da lanciare, cambialo.

4. La tua lenza intrecciata non ha più una consistenza liscia e mostra segni di sfilacciamento. L’uso frequente, i nodi del vento e la struttura ruvida possono indebolire la lenza intrecciata. Di nuovo, in caso di dubbio, cambialo.

5. I tuoi ami da pesca sono arrugginiti. Se i tuoi ganci hanno solo pochi punti di ruggine superficiale, potresti essere in grado di limare. Tuttavia, uno strato di ruggine può indebolire l’acciaio, quindi potrebbe essere il momento di acquistare alcuni nuovi pacchetti di ami da pesca. Per evitare che si formi ruggine sui tuoi nuovi ami, sciacquali con acqua dolce dopo ogni utilizzo e lasciali asciugare bene prima di riporli nella scatola degli attrezzi.

6. Non puoi aprire le tue pinze. Le pinze da pesca in acciaio al carbonio possono corrodersi se non vengono pulite correttamente dopo l’uso. Se hai intenzione di portare le tue pinze a battute di pesca in acqua salata, è molto saggio investire in un paio di pinze in alluminio resistente alla corrosione, acciaio inossidabile o titanio.

7. I vassoi dell’attrezzatura sono rivestiti con esche di plastica morbida fusa o gonne da spinner. Dovresti essere in grado di raschiare la plastica fusa e salvare i vassoi, ma avrai sicuramente bisogno di nuove esche morbide. Potresti voler acquistare un portafoglio per esche o utilizzare una borsa morbida per attrezzatura in modo da poter riporre le tue esche in scomparti separati.

Ora che conosci alcuni dei segnali che potrebbero indicarti un negozio di attrezzatura nelle vicinanze, non dimenticare di ottenere anche la tua licenza di pesca.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *