Uno dei migliori luoghi di pesca nella Virginia del Nord

Se non vieni dalla Virginia, potresti non renderti conto che una parte significativa del più grande estuario del Nord America, Chesapeake Bay, si trova nell’Old Dominion. Le parti più orientale e nord-orientale della Virginia comprendono la baia, rendendo quella regione uno dei migliori luoghi di pesca della Virginia settentrionale.

Dalla foce del fiume Potomac verso est attraverso la punta meridionale di Smith Island e attraverso Pocomoke Sound fino alla città di Saxis sulla costa orientale, la baia di Chesapeake offre una pesca ampia e diversificata, oltre a fantastiche gite in barca e osservazione della fauna selvatica.

Gli striper abbondano

Il motivo principale per cui è uno dei migliori luoghi di pesca nel nord della Virginia è che l’area immediatamente a sud di dove si incontrano il Maryland e la Virginia è uno dei posti migliori sulla costa orientale per la cattura del branzino striato. Conosciuto localmente come “scorfano” o “roccia”, lo striper è il pesce d’acqua salata dello stato della Virginia e il corso superiore di questo estuario fornisce terreni critici per la riproduzione di questa specie, rendendo la baia di Chesapeake la fonte primaria (70%) di spigola striata sul Costa orientale.

Una licenza di pesca in acqua salata della Virginia ti consente di pescare nella baia in entrambi gli stati, così come nelle porzioni di marea del Potomac e di altri fiumi. Tuttavia, le stagioni di pesca e alcune normative differiscono, quindi fai attenzione se ti ritrovi ad attraversare i confini statali.

Mentre puoi pescare striper in Virginia su base catch-and-release tutto l’anno, la stagione per tenerli (due a persona oltre 20 pollici, uno dei quali può essere più di 28 pollici) a Chesapeake Bay va dal 16 maggio al 15 giugno e dal 4 ottobre al 31 dicembre. Questo coincide con i migliori periodi di pesca. Ottobre è particolarmente adatto per lanci in aree poco profonde, intorno alla struttura e lungo i bordi delle paludi. Il casting, il jigging e la traina in acque libere iniziano di solito a metà novembre ed è molto probabile che una barca con tre pescatori catturi dai trenta ai cinquanta striper in una gita, in particolare se trovi una scuola concentrata che si nutre di menhaden.

Molte altre specie

Questa zona del Chesapeake è anche uno dei migliori luoghi di pesca della Virginia settentrionale per altre specie. I pesci di fondo come lo spot e l’ombrina sono le catture preferite, il pesce azzurro di piccole e medie dimensioni è spesso abbondante, e c’è l’opportunità per la trota maculata (chiamata localmente “trota maculata”), il tamburo rosso, il pesce debole (chiamato localmente “trota grigia”), il cobia , e sgombro spagnolo. Le ultime due specie sono visitatori di mezza estate e più prevalenti quando le scarse precipitazioni consentono una maggiore salinità nella baia. La passera e il tautog sono anche tra i pesci disponibili, sebbene non siano diffusi.

Molte opzioni di navigazione

La baia è enorme e la sua superficie d’acqua diventa spesso molto agitata, poiché ci sono frequenti giornate ventose. Le grandi barche con scafo a V profonda gestiscono meglio l’acqua aperta e ti consentono di raggiungere i tuoi punti di pesca nel modo più confortevole. Ma gli skiff con pescaggio basso possono fare molto bene quando i pescatori pescano nei giorni di vento leggero. Quelle imbarcazioni, così come i kayak, possono entrare in profondità nelle zone paludose poco profonde che abbondano lungo la costa orientale e tra le isole settentrionali come Smith e Tangeri. I pescatori di kayak si comportano particolarmente bene su striper e spotted seatrout in quei luoghi e nelle numerose insenature della terraferma.

Un sacco di fauna selvatica

Se vuoi vedere gli uccelli mentre peschi, questa regione è fantastica. I falchi pescatori nidificano su quasi tutti i segnali di navigazione, un segno sicuro che questo è uno dei migliori luoghi di pesca in Virginia. La probabilità di vedere tutti i tipi di uccelli acquatici è alta, così come aquile calve, svassi migratori e una miriade di uccelli acquatici e costieri.

Le tartarughe Diamondback sono comunemente osservate vicino alle paludi. I granchi blu sono abbondanti, spesso visti nuotare nell’acqua e disponibili per la pesca ricreativa. I granchi a ferro di cavallo entrano nella baia in primavera, così come un esercito di razze cownose e le focene sono uno spettacolo frequente in primavera e in autunno.

Chesapeake Bay è un tale tesoro che oltre a definirlo uno dei migliori luoghi di pesca in Virginia, potresti definirlo una delle migliori aree naturali del mondo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *